Amatrice - Guida Turistica

CERCA ALBERGHI
Alberghi Amatrice
Check-in
Check-out
Altra destinazione


.: AMATRICE
 Amatrice un comune di circa 2800 abitanti. Oggi afferente alla provincia di Rieti, fino al 1923 faceva parte della provincia dell'Aquila. sede del polo agroalimentare del Parco nazionale del Gran Sasso Monti della Laga.
 II suo territorio si articola in un altopiano centrale, tra i 900 e i 1000 metri, ospitante il lago Scandarello e circondato da rilievi che sul lato orientale superano i 2400 metri, in corrispondenza della dorsale principale dei Monti della Laga. Cittadina ricca di storia e di arte, e' tuttavia ben nota a molti per i famosi spaghetti aIl'amatriciana, la cui sagra si svolge nel secondo fine settimana dopo Ferragosto e che rappresentano il primo piatto di una svariata e gustosa cucina, resa nota in tutto il mondo dai numerosi cuochi originari di Amatrice.
 Nei Monti della Laga l'escursionista privilegiato , naturalmente l'appassionato di bei paesaggi montani.
 Alcuni punti di osservazione (da Colle del Vento o da Monte Doro) offrono infatti uno splendido colpo d'occhio soprattutto nel periodo invernale, quando le vette pi alte della Laga (da Cima Lepri a Pizzo di Moscio a Monte Pelone) sono impreziosire dalla neve e dal ghiaccio.
 Inoltre, se lo spettacolo di una cascata che cade fra le rocce, accompagnata dal fragore dell'acqua certamente bellissimo, ancora pi trascinante e misteriosa appare la stessa cascata quando, in pieno inverno, ci si presenta irrigidita e come pietrificata in mute forme di ghiaccio.